Fermiamo la guerra
I tamburi di guerra cominciano di nuovo a rullare, a causa dello sciagurato atto di aggressione all'Iran da parte degli USA.Leggi tutto...
APPROVARE LA RIFORMA DEL MES = TRADIRE IL POPOLO E LA COSTITUZIONE
Il Partito Umanista, da sempre schierato contro il ...Leggi tutto...
Il partito Umanista condanna il colpo di stato perpetrato in Bolivia contro il legittimo governo di Evo Morales
Di fronte alla grave situazione che in Bolivia ha portato alle dimissioni del presidente Morales e alla sua uscita dal Paese sotto minaccia di...Leggi tutto...
Patente e cannabis terapeutica

Essendo persona con disabilità sono soggetta a...

Leggi tutto...
Ancora una volta la gente innocente in Europa paga per la politica rapace di Francia, Inghilterra, USA, Israele e Turchia in Medio oriente.
Se permetteremo che la reazione a questi attentati sia il controllo e la repressione, arriveremo ad una Europa chiusa da un muro con filo spinato,  con la gente terrorizzata e senza libertà. Ci troveremo in una società militarizzata e spinta ad aumentare la spesa militare per sostenere altre guerre che produrranno altro terrorismo.

Non permettiamo in Europa il controllo, la repressione e la militarizzazione della società!
E' NECESSARIO CAMBIARE LA DIREZIONE DEGLI AVVENIMENTI.


- SI DEVONO URGENTEMENTE RITIRARE TUTTI GLI ESERCITI DAI TERRITORI OCCUPATI.
- SI DEVE VIETARE LA VENDITA DI ARMI IN MEDIO ORIENTE.
- OGNI PAESE DEVE RISPETTARE LE RISOLUZIONI DELL'ONU ED IL DIRITTO INTERNAZIONALE.


Partito Umanista Italia © 2005 - 2019

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale del sito sono già impostati. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information